La casa editrice Neri Pozza si contraddistingue, fin dalla sua nascita nel 1938, per un accanito anti fascismo, e probabilmente è per questo che ci piace tanto. Proprio come l’autore omonimo e fondatore.

Neri Pozza ha letteralmente raccontato il dopoguerra italiano e ha pubblicato autori del calibro di Montale, Gadda, Buzzati e Goffredo Parise. La parte che preferisco io però è la collana “Tradizione americana”, con cui ha pubblicato in Italia i più grandi autori della letteratura angloamericana.

C’è anche il premio omonimo, per le opere inedite in lingua italiana. Purtroppo c’è stato uno stop per via del covid, ma è già tornato!