Se non sapete cos’è un doppelganger dovete guardare The Vampire Diaries. No scherzo, non lo guardate. Abbiamo già abbastanza problemi, davvero. Basta leggere, e “basta” si fa per dire, “Lo strano caso del Dottor Jeckyll e Mr Hyde” di Robert Louis Stevenson, un vero classico immortale. Tanto alle medie l’avete studiato, qualcuno avrà anche l’edizione col testo originale a fronte, no? Avete presente il bravo buon vecchio dottore che si trasforma in un mostro assassino? Ecco, l’uno è il doppelganger dell’altro. Un sosia, un alter ego, un doppio (doppel) che va (ganger). In questo caso che va ad uccidere la gente.