Inglese, da madre scozzese e padre gallese-irlandese, Annalena McAfee è la quintessenza del British, nello stile come nella letteratura. Fondatrice della Guardian Review, è stata anche redattrice di arte e letteratura per il Financial Times. Ha scritto, fino ad adesso, solo due romanzi, pubblicati a dieci anni di distanza l’uno dall’altro ma, visto il talento narrativo, noi ne aspettiamo un altro. Non c’è due senza tre, no?

E infatti Belladonna è il suo terzo romanzo, ma il quarto vien da sé.

Nel 1997 Annalena McAfee sposa Ian McEwan. A pensarci, sono vent’anni che suo marito attenua i toni profondamente cupi degli esordi, quindi l’autrice è davvero salvifica.

Non ci sono articoli attualmente pubblicati sotto questo tag.