Le letture sono tante e non sempre catalogabili, anzi. In questa sezione si prosegue a ruota libera, un libro alla volta, come nel costruire una biblioteca interattiva. Ci saranno testi nuovi e vecchi, in base all’ispirazione del momento o per via di “quel bell’articolo sul giornale”. Narrativa, teatro, sceneggiature, ristampe anastatiche, reminder di Ibs: sono solo alcune delle materie che si raggrupperanno. Frizzante e caleidoscopica, questa parte di sito. A ruota libera, poi, perché in fin dei conti siamo dei bookriders. E, tarantinianamente, la s è muta.

You have reached end of the world!

Non ci sono più pagine da caricare